• Home
  • Aste
  • Asta 91
  • 149 ARTISTA ATTIVO NELLITALIA MERIDIONALE, TERZO QUARTO DEL ...
<< Lotto 148 - DOMENICO FETTI ...   Lotto 150 - ARTISTA ATTIVO ... >>

Lotto 149 - Asta 91

Stima:
15.000,00/20.000,00 €
Base d'asta:
14.000,00 EUR
Offerta attuale:
0,00 EUR


ARTISTA ATTIVO NELL'ITALIA MERIDIONALE, TERZO QUARTO DEL XVII SECOLO

Incontro di San Leone Magno e Attila

Olio su tela, cm. 158x210. Con cornice

Le due notevoli grandi tele en pendant che qui si presentano in due lotti distinti e consecutivi, costituiscono al momento un rebus attributivo ancora da sciogliere, ma del quale è possibile riconoscere le coordinate basilari.
Qualche residuo slancio naturalistico viene qui subordinato a un dinamismo orientato in chiave barocca, ma stemperato da una ricerca di solennità classicista declinata in un registro più rustico. Nelle due tele si può rinvenire un incontro fra gli echi profondi della coeva pittura napoletana e blande suggestioni nordiche e poussiniane. Vien fatto così di indirizzare la loro esecuzione verso un buon pittore attivo nel secondo Seicento in Italia meridionale, che mostra la conoscenza di Paolo Finoglio (ciclo dalla Gerusalemme liberata nel castello di Conversano) e Aniello Falcone, presentando significativi punti di contatto con Carlo Rosa (Battaglia di Clavijo, Cattedrale di Monopoli).


PROVENIENZA: Collezione privata, Puglia.



Offerte

Stato lotto:
Asta chiusa