Lotto 311 - Asta 27 - Arte Moderna e Contemporanea - Roma

Stima:
60.000,00-80.000,00 EUR
Base d'asta:
42.500,00 EUR
Riserva:
60.000,00 EUR   
Offerta attuale:
0,00 EUR


GINO SEVERINI
Cortona 1883 - Parigi 1966

Composizione con strumenti musicali, 1952

Mosaico policromo, 90 x 135,4 cm

Sigla in basso a destra

L’opera è accompagnata da due autentiche.

Autentica su foto redatta dall'artista nel suo studio di Parigi il 27.4.1965;

autentica su foto a cura dell’ Archivio Severini nella persona di Romana Severini Brunori


Eseguita personalmente da Severini sulla base di un suo pastello del 1950  - (Grande natura morta, pastello su carta intelata, 65 x 97 cm, Catalogo Fonti 1988, n. 859) – l’opera è il bozzetto di un grande mosaico destinato ad abbellire una parete del lussuoso transatlantico Leonardo da Vinci.

Varata nel 1958 dalla Società di Navigazione di Genova per sostituire l’Andrea Doria, la nave fu progettata e allestita dagli architetti più in voga dell’epoca e i suoi lussuosi saloni vennero decorati sotto la supervisione di Giulio Carlo Argan con opere d’arte di acclamati artisti.

Tra loro c’era anche Severini, che però dovette alla fine rinunciare all’idea del mosaico, troppo pesante per la parete di una nave, e adattarsi a realizzare un dipinto.

La stessa composizione, con scala cromatica molto simile, è stata utilizzata nel 1985 per il grande pannello a mosaico nella Sala Agorà del Municipio della città di Gibellina in Sicilia (dimensioni 300 x 400 cm).

Offerte

Stato lotto:
Asta chiusa

Asta 27 - Arte Moderna e Contemporanea - Roma

Categorie

Asta: Asta 27 - Arte Moderna e Contemporanea - Roma


Archivio - tutte le aste