• Home
  • Aste
  • Asta 28
  • 118 GIOVAN FRANCESCO de ROSA, detto PACECCO (Napoli, 1607-1656) ...
<< Lotto 117 - MARIO BALASSI ...   Lotto 119 - FEDERICO ... >>

Lotto 118 - Asta 28

Stima:
20.000,00-25.000,00 EUR
Base d'asta:
8.500,00 EUR
Offerta attuale:
12.000,00 EUR
Numero offerte:
1


GIOVAN FRANCESCO de ROSA, detto PACECCO
(Napoli, 1607-1656)

Sant’Agata

Olio su tela, 78 x 64 cm
La tela in esame raffigura la santa su un fondo di cielo. Solitamente viene rappresentata con gli attributi che la caratterizzano: le tenaglie e le mammelle recise, elementi legati al suo martirio. In questa rappresentazione sembra essere immortalata la sofferenza che emerge soprattutto dalla mimica facciale della donna. Ha la bocca socchiusa e lo sguardo è rivolto verso l’alto come se fosse in estasi divina, quasi a ricordare allo spettatore il legame tra la santa e Dio. Con la mano preme al petto un bianco panneggio macchiato dal sangue che sgorga dal seno ferito. Queste caratteristiche sono enfatizzate dalla fonte luminosa che, colpendo la protagonista, crea un gioco di luci e ombre sul volto e sulla mano.

La tela è qui attribuita a Giovan Francesco de Rosa, pittore napoletano meglio conosciuto come Pacecco. Così come riferisce il suo biografo Bernardo De Dominici, l’artista fu allievo di Massimo Stanzione e già alla metà del quarto decennio del XVII secolo si configurò come uno dei suoi allievi più originali.
Sviluppando in senso accademizzante gli interessi stanzioneschi nei confronti del classicismo del Reni e del Domenichino, il De Rosa perseguì una formulazione autonoma della linea figurativa del suo maestro, dedicandosi sia alla pittura religiosa sia a composizioni di soggetto profano per collezionisti privati, anche nel piccolo formato, di cui questa tela sembra appartenere. La sua produzione, di qualità a volte alterna per l'occasionale presenza di aiuti, soprattutto in opere a carattere devozionale, acquistò notevole importanza nella complessa temperie della pittura napoletana del primo Seicento.


Offerte

Stato lotto:
Asta chiusa