• Home
  • Aste
  • Asta 28
  • 144 GIOVANNI ANTONIO FUMIANI (Venezia, 1643 – 1710) ...
<< Lotto 143 - ANONIMO ...   Lotto 145 - LEONELLO SPADA ... >>

Lotto 144 - Asta 28

Stima:
10.000,00-15.000,00 EUR
Base d'asta:
5.500,00 EUR
Riserva:
7.500,00 EUR   
Offerta attuale:
0,00 EUR


GIOVANNI ANTONIO FUMIANI
(Venezia, 1643 – 1710)


Sant’Anna con la Vergine e gli angeli
1674 ca.
Olio su tela, 178 x 150 cm
Il pittore, nato a Venezia, si formò a Bologna presso la bottega di Domenico degli Ambrogi dove apprese l’arte del quadraturismo e della prospettiva, nota artistica che oltre ad una certa teatralità si riscontrerà sempre nelle sue composizioni. Questo è ciò che si evince in questa tela rappresentante la Vergine, al centro, in una posizione regale attorniata da angeli. Alle sue spalle, sant’Anna, sua madre, che conferisce una certa verticalità al dipinto, ritmo enfatizzato dalle colonne dai capitelli corinzi sullo sfondo.
Questa tela fu realizzata probabilmente negli anni settanta del XVII secolo quando più chiaro apparve il suo personale linguaggio ispirato alla pittura del Veronese in chiave barocca. L’arte dello scorcio prospettico e delle architetture illusionistiche rivelano un contatto con i lavori del Mazzoni e si manifestano a Vicenza nella Pentecoste della chiesa dei Ss. Filippo e Giacomo e nelle due tele per la chiesa di S. Caterina, raffiguranti la Disputa e il Martirio della santa (1675-1676).


Offerte

Stato lotto:
Asta chiusa