• Home
  • Aste
  • Asta 32
  • 18 Albarello cilindrico rastremato con spalla carenata e quasi ...
<< Lotto 17 - Piatto a larga ...   Lotto 19 - Piatto a ... >>

Lotto 18 - Asta 32

Aggiudicazione:
4.000,00 EUR
Numero offerte:
1


Albarello cilindrico rastremato con spalla carenata e quasi piatta, breve collo e bocca appena estroflessa. Maiolica dipinta in blu di “zaffera”, giallo, verde. Decorazione: larga fascia centrale avvolgente con fogliato disposto orizzontalmente, entro linee; in basso fasce geometriche.
H. cm. 24; Øb.cm.9; Øp.cm.10.
Cond.: ottime (colature in cottura). Prov.: Napoli, collezione Giovene de Girasole; collezione ITALIKA, inv. n. M224. Bibl.: Catalogo Asta Giovene de Girasole, Firenze, Sala Galardelli, 27/2/1925, n.184. Catalogo Asta Christie’s, Roma 26,27 /4/1988, n.44. Gardelli, 1999, n. 147. FIRENZE (o MONTELUPO); sec. XV, metà e terzo quarto.
L’albarello presenta una forma perfettamente derivata dai segmenti di canna di bambù, dove venivano immesse le spezie per essere portate dall’Oriente ad Occidente. La decorazione a tappeto avvolgente è ottenuta in cromia molto interessante; infatti oltre al giallo ottenuto dalla ferraccia e al verde- ramina che intenerisce il centro delle foglie, l’albarello presenta il blu molto intenso proprio della zaffera a metà strada fra il diluito ed il rilievo, con alcune colature di colore sullo smalto. La decorazione inusuale, ma di grande impatto visivo, rende la maiolica assai rara e preziosa.


Offerte

Stato lotto:
Asta chiusa