• Home
  • Aste
  • Asta 242
  • 5 FONDERIA TEDESCA XIX SECOLOEva. Da un modello di Conrad ...
<< Lotto 4 - BRONZISTA ...   Lotto 6 - NICCOLÒ ... >>

Lotto 5 - Asta 242

Stima:
1.500,00/2.500,00 €
Base d'asta:
800,00 EUR
Offerta attuale:
0,00 EUR


FONDERIA TEDESCA XIX SECOLO

Eva.
Da un modello di Conrad Meit

Bronzo, patina marrone. 36 x 12 x 10,5 cm con la base; 33,5 x 12 x 10,5 cm senza base

Questa bella fusione rappresenta Eva che porge la mela ad Adamo, frutto simboleggiante il peccato originale.

Trattasi della versione bronzea della nota scultura di Conrad Meit realizzata nel 1510 e conservata in coppia con Adamo al Shlossmuseum Friedenstain, Gotha.

Le due sculture originali furono scolpite usando legno di bosso, essenza pregiatissima esente da venature e dal bel tono rossiccio, e sono da considerarsi fra i capolavori del maestro.
Eva si presenta completamente nuda e sessuata, si noti il realismo dei seni e della stessa natura femminile, con una elaborata capigliatura a treccia tipica della cultura figurativa nordica.
Il nostro bronzo è una riproduzione antica e fedele all'originale, che si può collocare prudentemente nel XIX secolo.

Bibliografia di confronto:
R. Eikelmann, Conrat Meit. Bildhauser Der Renaissance, Munchen 2006.


Offerte

Tempo rimanente:
Offerta minima:
800,00 EUR


IMPORTANTE! Per favore inserire la cifra dell'offerta senza caratteri separatori delle migliaia e dei decimali: inserire per esempio 800 e non 800,00 per l'offerta minima.

Le offerte sono riservate agli utenti registrati e autorizzati.

Utilizzare il modulo di registrazione oppure effettuare il login cliccando sul link login in alto a destra.

Per qualsiasi informazione contattare info@bertolamifineart.com