Lotto 144 - E-Live Auction 56 - Glittica - Londra: 11 Marzo 2018

Stima:
1.650,00-1.850,00 GBP
Base d'asta:
910,00 GBP
Offerta attuale:
2.200,00 GBP
Numero offerte:
10


Importante e raro intaglio neoclassico in giadeite. Baccante: baccante, a busto nudo, andante verso sinistra, testa reclinata verso destra, avvolta da un'ampia vestre svolazzante, con le braccia alzate nell'atto di suonare un tamburello. Al fianco, tirso. Linea di base. Intaglio di grandi dimensioni, molto elegante e raffinato, inciso con grande maestria su un materiale raro. Seconda metà del XVIII sec . Si rimanda a : Lucia Pirzio Biroli Stefanelli, La Collezione Paoletti. Stampi in vetro per impronte di intaglio e cammei, vol. II, Roma 2012, p. 58 n. V-368 (vetro violetto num.inv. MR72002, tratto da un intaglio in corniola ante 1782, inciso e firmato da Pichler e raffigurante una ballerina. Soggetto tratto da un particolare del Trionfo di Bacco e Arianna di Annibale Carracci (1560-1609), Roma, Galleria di Palazzo Farnese. Denominata anche "baccante" o "cembalista ballante". Per approfondimenti si rimanda alla scheda sopracitata e a Gabriella Tassinari, Giovanni Pichler. Raccolta di impronte di intagli e di cammei del Gabinetto Numismatico e Medagliere delle Raccolte Artistiche del Castello Sforzesco di Milano (Dattilioteche 1), Milan 2012, pp. 357-358, no. III-20. ; 31x20x3,2 mm;



Offerte

Stato lotto:
Asta chiusa

E-Live Auction 56 - Glittica - Londra: 11 Marzo 2018

Categorie

Asta: E-Live Auction 56 - Glittica - Londra: 11 Marzo 2018


Archivio - tutte le aste