Lotto 11 - Asta 46 – Arte Antica – Roma - 16 Maggio 2018

Stima:
3.000,00-4.000,00 EUR
Base d'asta:
3.000,00 EUR
Offerta attuale:
0,00 EUR


Scuola romana, fine XVI secolo

Amore fa gl'asini leoni
Olio su tavola, cm 61x42,5. Con cornice
Il soggetto inusuale di questa tavola, decifrabile per la didascalia dipinta nella cartella che incornicia il dipinto, rappresenta Amore o Cupido. Il divino fanciullo è raffigurato intento ad attaccare due ali sulla groppa di un asino conferendo all’animale, con questo gesto, il coraggio di un leone. Questo episodio costituisce una sorta di allegoria della vita dell’uomo che grazie all’amore può superare qualsiasi ostacolo.
La tavola qui proposta costituiva probabilmente uno sportello realizzato per decorare un mobile importante, forse un armadio. Lo stile rimanda all’ambiente romano di fine Cinquecento, rielaborando l’articolata struttura allegorica attraverso il filtro raffinato di una cultura figurativa post-raffaellesca. Il pittore mostra qui una chiara sintonia con la maniera di Federico Zuccari, convertendo brillantemente un immaginario legato alla cultura pagana in chiave di messaggio cristiano.





Offerte

Stato lotto:
Asta chiusa

Asta 46 – Arte Antica – Roma - 16 Maggio 2018

Categorie

Asta: Asta 46 – Arte Antica – Roma - 16 Maggio 2018


Archivio - tutte le aste