• Home
  • Aste
  • Asta 48
  • 81 MASCHERA MOSSI, ‘WAN-ZEGA’Burkina Faso128 cm ...
<< Lotto 80 - MASCHERA ...   Lotto 82 - MASCHERA ... >>

Lotto 81 - Asta 48

Stima:
800,00-1.000,00 EUR
Base d'asta:
800,00 EUR
Offerta attuale:
800,00 EUR
Numero offerte:
1




MASCHERA MOSSI, ‘WAN-ZEGA’
Burkina Faso

128 cm altezza

Legno a patina rosso scuro con diffuso rivestimento di caolino, volto umano stilizzato di grandi dimensioni, privo di bocca, naso come fascetta verticale a rilievo con scanalature, occhi a maschera con tre fessure per lato, il cranio emisferico sormontato da alto pennone.

Provenienza: acquistata in situ negli anni Sessanta.

Le maschere wan-zega (letteralmente “maschera rossa”, di ambito maschile) sono tipiche di Boulsa, i territori più orientali di pertinenza Mossi in Burkina Faso. Insieme alle maschere wan-sablaga (di sfera femminile) e yali (a rappresentare gli spiriti), le wan-zega venivano indossate durante cerimonie relative al raccolto, alla commemorazione dei defunti e per i funerali, in quest’ultimo caso a seguire il momento iniziale del viaggio del deceduto verso il mondo ultraterreno.


Offerte

Stato lotto:
Asta chiusa