• Home
  • Aste
  • Asta 50
  • 3 Tanagrina con cigno Magna Grecia, fine del IV - inizi del ...
<< Lotto 2 - Tanagrina ...   Lotto 4 - Statuetta ... >>

Lotto 3 - Asta 50

Stima:
1.000,00-2.000,00 EUR
Base d'asta:
800,00 EUR
Offerta attuale:
0,00 EUR




Tanagrina con cigno
Magna Grecia, fine del IV - inizi del III secolo a.C.
alt. cm 24
Figura femminile diademata stante su alto podio, vestita da un lungo chitone e da un himation trattenuto con la mano destra, annodato al di sotto del ventre; con la mano sinistra tiene un voltatile con le ali spiegate, probabilmente un cigno. Questa statuetta rimanda suggestivamente al mito di Leda e il cigno; tuttavia la maggioranza delle statuette femminili accompagnate da piccoli animali aveva destinazione prevalentemente votiva, e veniva donata durante cerimonie cultuali private. La superficie dell’intera statuetta presenta tracce di scialbatura e dell’originaria policromia.

PROVENIENZA
Collezione privata (Roma) formata nel decennio 1960; comunicazione di possesso alla Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma in data 2 agosto 2017 (N di Prot. 21126).



Offerte

Stato lotto:
Asta chiusa