<< Lotto 108 - PITTORE ...   Lotto 110 - AMBITO ... >>

Lotto 109 - Asta 28 - Archeologia e Arte Antica - Roma

Stima:
50.000,00-70.000,00 EUR
Base d'asta:
35.000,00 EUR
Riserva:
50.000,00 EUR   
Offerta attuale:
0,00 EUR


AMBROSIUS BENSON
(Milano(?) 1495 ca. – Fiandre 1550)

Madonna con Bambino
Olio su tavola, 85 x 61 cm
Il dipinto mostra caratteri stilistici che rimandano all’influsso della pittura dell’Italia Settentrionale e alla conoscenza delle opere leonardesche. Interessanti a tal proposito sono alcuni elementi del quadro.
Lo sfondo scuro, diverso da quello di altre opere di Benson in cui i protagonisti sono circondati da paesaggi o altri scenari – caratteristica tipica della tradizione fiamminga – rimanda all’atmosfera della Lucrezia, datata 1530 (collezione Gentile, Genova). La fisionomia del volto della Vergine, la sua capigliatura articolata in morbidi ricci, il velo poggiato sul capo, sono tutti elementi ispirati dalle opere leonardesche. Quanto alle vesti della Madonna con le maniche a sbuffo trattenute da due polsini, anche se lontane dall'iconografia fiamminga, sono presenti in alcuni ritratti femminili dell'artista. È proprio questo dettaglio che dà modo a Simona Sperindei di sostenere nella sua expertise che questa opera è una delle più italianizzate del Benson”.

L’opera è corredata dall’expertise di Simona Sperindei

Offerte

Stato lotto:
Asta chiusa