• Home
  • Aste
  • Asta 115
  • 32 DOUMU IN PORCELLANA BLANC DE CHINE Cina, dinastia Qing, ...
<< Lotto 31 - COPPIA DI ...   Lotto 33 - COPPIA DI ... >>

Lotto 32 - Asta 115

Stima:
1.000,00/2.000,00 €
Base d'asta:
500,00 EUR
Aggiudicazione:
6.500,00 EUR
Numero offerte:
22


DOUMU IN PORCELLANA 'BLANC DE CHINE'
Cina, dinastia Qing, seconda metà del XVIII secolo

La divinità seduta con le gambe incrociate in posizione padmasana su base a forma di fiore di loto, due mani con i palmi l'uno sull'altro posate in grembo, due altre intrecciate all'altezza del petto, le restanti quattordici disposte a raggiera intorno al busto della figura, ognuna a trattenere un oggetto simbolico, vestita di ampio abito con diadema sulla testa, due marchi impressi sul retro.

41 x 23 cm

Provenienza: collezione privata italiana.

Doumu è una divinità molto popolare del folto pantheon taoista. Secondo la leggenda, sarebbe la madre delle sette stelle dell'Orsa Maggiore. La sua iconografia deriverebbe da Marichi, una divinità del Buddhismo.
Una scultura molto simile a questa è illustrata in R.H. Blumenfield, Blanc de Chine. The Great Porcelain of Dehua, Berkeley-Toronto 2002, p. 53.



Offerte

Stato lotto:
Asta chiusa