• Home
  • Aste
  • Asta 34
  • 9 Calefattoio villanovianoEtruria meridionale, metà ...
<< Lotto 8 - Guttus ...   Lotto 10 - Olla costolata ... >>

Lotto 9 - Asta 34

Stima:
2.500,00-3.500,00 EUR
Base d'asta:
2.400,00 EUR
Aggiudicazione:
0,00 EUR


Calefattoio villanoviano
Etruria meridionale, metà dell’VIII secolo a.C.
; alt. cm 24; Calefattoio con coperchio in impasto bruno-nerastro e ingobbio nero lucido, composto da base circolare traforata, sezione centrale globulare, largo labbro svasato e coperchio a punta con piccolo pomello troncoconico. La decorazione, a motivi geometrici, è realizzata tramite falsa cordicella.
Restaurato. Il calefattoio è un vaso rituale spesso erroneamente interpretato come fornello o braciere. Si tratta di un prodotto di matrice etrusca, utilizzato come arredo cerimoniale o funerario e spesso deposto all’interno delle tombe ad incinerazione.

PROVENIENZA:
Ex Gorny & Mosch, Asta del1 settembre 2006, lotto 499; precedentemente in collezione privata tedesca formata nel decennio 1960.


Offerte

Stato lotto:
Asta chiusa