Lotto 17 - Asta 46 – Arte Antica – Roma - 16 Maggio 2018

Stima:
5.000,00-6.000,00 EUR
Base d'asta:
5.000,00 EUR
Offerta attuale:
0,00 EUR


Scuola senese, inizio XVII secolo

San Giovannino
Olio su tela, cm 80x38. Con cornice. In prima tela
La tela rappresenta il piccolo Giovanni Battista, figlio di Zaccaria e di Elisabetta. Egli è qui rappresentato come giovanissimo asceta, vestito di una pelle di cammello mentre regge un bastone con un cartiglio su cui è scritto Agnus Dei, riferendosi a Gesù Cristo nel suo ruolo di vittima sacrificale.
Questa tela mostra i tratti pittorici della cultura senese agli inizi del XVII secolo e si rifà in particolare ai modelli figurativi di Francesco Vanni, il maggior esponente della locale scuola tardo-manierista. In quest’opera di grazia squisita si riscontrano anche accenti tipici del giovane Rutilio Manetti, soprattutto nell’attenzione al colore e nei delicati contrasti chiaroscurali, ancora immuni dal successivo influsso di Caravaggio.





Offerte

Stato lotto:
Asta chiusa

Asta 46 – Arte Antica – Roma - 16 Maggio 2018

Categorie

Asta: Asta 46 – Arte Antica – Roma - 16 Maggio 2018


Archivio - tutte le aste